Nato da un'idea di Gilberto G. Di Maccio e realizzato con la collaborazione di Luigi De Luca, il sito Ehinet.it esordisce in rete alla fine del 2000. Il progetto prevedeva la creazione di un network di siti web in grado di fornire servizi molto specifici ai visitatori.

Il sito che ha fatto da apripista è stato Aphorism.it nel gennaio 2001, un progetto no-profit che raccoglie subito molti consensi e restituisce entusiasmo e motivazioni ai fondatori.
Dopo sarà la volta di Ehiweb.it e a seguire 4link.it, Fritzshop.it e BeSMS.

Nell’anno 2004 Ehinet diventa una società a tutti gli effetti e individua in modo chiaro il suo modello di business: servizi di qualità, assistenza in ogni fase del rapporto cliente-fornitore, prezzi competitivi.

La strategia si rivela vincente e in breve tempo il mercato ICT italiano deve fare i conti con un nuovo attore, dinamico e intraprendente. Le intenzioni dei soci prevedono la creazione di un’impresa etica, basata sulle proprie forze e sulla capacità di sviluppare idee e tradurle in prodotti e servizi. Queste premesse trovano applicazione già durante la fase di lancio, che avviene senza l’ausilio di finanziamenti esterni, mutui, prestiti di denaro pubblico o privato.

Ehinet Srl è proprietaria del marchio Ehiweb.it ed è considerata a ragione uno dei principali protagonisti nella diffusione della cultura VoIP in Italia. Ma non solo, perché è nota anche per la piattaforma BeSMS, una delle più usate per l'invio di messaggi da Internet.

Il portale commerciale si è quindi rivelato uno strumento importantissimo per farsi conoscere e per proporsi come fornitore di qualsiasi tipo di servizio collegabile a Internet, dall’ADSL al sito Web.

Alcune caratteristiche di Ehinet Srl

» Oltre 75.000 clienti tra privati e aziende
» Oltre 1400 partner e 150 rivenditori in Italia
» Iscritta all'albo fornitori RAI dal 2006
» Iscritta al Roc con autorizzazione ministeriale ISP e VoIP dell'AGCOM
» Maintainer presso il "Registro del ccTLD.it" per la concessione dei domini .IT
» LIR e Autonum system iscritta presso il Regional Internet Registry europeo (RIPE)
» Data Center di 170 metri quadrati allestito a Bologna con collegamenti in fibra
» Plesk Paralles Partner
» Membro di AssoProvider
» Membro di Unindustria Bologna